La Videoconferenza con Babbo Natale per il tuo Natale 2020!

Babbo Natale in videoconferenza

L’intero mondo è sotto assedio. Il nemico è un virus che ci costringe a cambiare completamente il nostro modo di vivere e di rapportarci agli altri. Il distanziamento sociale non è più un sinonimo della solitudine, ma è diventato una medicina; l’unica efficace per sconfiggere la malattia che sta uccidendo milioni di persone in tutto il mondo. In tutta questa grossa rivoluzione di comportamenti e di mentalità, è lecito chiederci se i bambini potranno ancora vedere Babbo Natale per il Natale 2020. Noi abbiamo trovato il modo: la videoconferenza con Babbo Natale!

È vero, il coronavirus ci ha toto molto in questi mesi di quarantena: la possibilità di uscire, di scambiarci un libero saluto fra amici e conoscenti, la libertà di entrare in un negozio che ci incuriosisce, andare al supermercato in gruppo e consultarci delle ore su cosa dobbiamo comprare, magari, gironzolando per il supermercato con tutta calma.

Molti di noi hanno perso ben di più!

Gli imprenditori si stanno arrovellando il cervello per trovare il modo di far sopravvivere e non chiudere per sempre le loro aziende. Siamo in una fase insolita dell’evoluzione sociale, dove le certezze sembrano un miraggio e i se e i ma sembrano segnare il nostro futuro.

Come tutti, anche noi di Vero Babbo Natale ci siamo sentiti disorientati dalla situazione, ma abbiamo cercato di non lasciarci vincere dai punti interrogativi. Abbiamo preferito l’autodeterminazione all’arrendevolezza, e abbiamo cercato una strada alternativa, per continuare a rendere veri i sogni dei bambini e delle famiglie.

I nostri soldati del Natale (i nostri babbi) si sono messi a disposizione e insieme abbiamo trovato un modo speciale d’incontrare Babbo Natale. Dico un modo speciale perché per l’anno 2020 il contatto con Santa Claus potrebbe avvenire a distanza, direttamente dalla sua casa incantata!

Ma vogliamo entrare nei dettagli e vedere cosa sta preparando il papà amatissimo da milioni di bambini?

Quest’anno Babbo Natale non farà il giro del mondo

vero Babbo Natale on slitta

Quest’anno Babbo Natale non farà il giro del mondo in una sola notte per portare i regali ai suoi bimbi. Già! Il virus potrebbe costringere l’anziano papà a mettere in salvaguardia la salute, e a stare lontano dalle giovani manine che ogni anno cercano di toccargli la barba o la giubba rossa.

Le sue vecchie ginocchia non potranno sopportare il peso di alcun bimbo, e la letterina potrà solo essere spedita per posta … oppure …. letta in diretta!!

Proprio così!

Babbo Natale sarà anche vecchio, ma non si fa mettere all’angolo! E MAI si dica che a questo mondo esista vecchietto più lucido, e al passo con i tempi di Babbo Natale!

In fin dei conti chi regala playstation, tablet e smartphone ai bambini di tutto il mondo?

La videoconferenza con Babbo Natale!

Babbo Natale a casa tua

Se babbo Natale non potrà andare dai bambini, non vuol dire che non potrà parlare con loro e che non ascolterà anche quest’anno le loro richieste. Del resto, se non sarà lui a consegnare i regali di persona, gli elfi e le renne li porteranno a casa dei bambini come ogni anno. Senza farsi vedere, s’intende!

Le famiglie dovranno prendersi l’impegno di prendere appuntamento con Babbo Natale, ma non per accertarsi che la notte di Natale si trovi nella loro casa. Babbo Natale farà una videoconferenza con ogni famiglia interessata, dove potrà ascoltare ogni letterina come ai tempi dei centri commerciali. Te lo ricordi Natale scorso?

Un vero Babbo Natale informatizzato si connetterà con le famiglie per diffondere a distanza lo spirito del Natale e accogliere con gioia le richieste dei Bambini!

La videoconferenza potrà essere fatta direttamente dalla casa di Santa Claus privatamente o in gruppi limitati di bambini, scegliendo delle fasce d’orario disponibili per le chiamate a gruppo.

Le piattaforme per le videoconferenze che potrebbero essere utilizzate sono Zoom o Cisco webex, ma verranno scelte solo dopo un’attenta valutazione per la sicurezza dei dati degli utenti durante la connessione.

Videoconferenza privata

I nostri elfi informatori, ci fanno sapere che la videoconferenza con Babbo Natale in modalità privata potrebbe essere un servizio su prenotazione, dove il Santa Claus si metterà a disposizione di un solo bambino alla volta, come ai tempi pre-coronavirus, quando il nostro vero Babbo Natale viaggiava di casa in casa.

Il servizio potrà essere disponibile per tutto il mese di dicembre, affinché i bambini abbiano la possibilità di leggere la loro letterina a Babbo Natale, ed esprimere tutti i loro desideri. La conversazione potrebbe durare (ancora non abbiamo conferme) circa 15/20 minuti e i bambini potranno connettersi insieme alla loro famiglia direttamente da casa.

Durante la diretta Babbo Natale mostrerà con piacere la sua casetta al Polo Nord, i regali già pronti nel saccone sotto l’albero lucente; e se il tuo bimbo preferisce Mamma Natale nessun problema!

La mamma di tutti i bimbi sarà lieta di riferire tutti i desideri impossibili a Babbo Natale!

Diretta di gruppo con Babbo Natale

La seconda modalità in cui si potrà incontrare Santa Claus sarà con la diretta di gruppo! I bambini potranno scegliere se preferiscono collegarsi in videoconferenza in gruppo, anziché con la compagnia della sola famiglia.

Ottima iniziativa per i bambini che vogliono una videoconferenza in compagnia degli amichetti o dei cuginetti lontani. I bambini potranno scegliere un orario fra quelli disponibili per le dirette di gruppo e prenotare la loro chiacchierata con Babbo Natale. È possibile che venga scelto un numero limite dei bambini per ogni connessione, al fine di garantire una buona riuscita del collegamento.

Durante questo tipo di chiamate i bambini potranno esprimere la loro lista di desideri, e osservare la casa di Santa Claus, potranno salutarsi reciprocamente e decidere di portare un messaggio di gruppo al loro babbo preferito.

I vedeo messaggi di Babbo Natale

L’ultima proposta del nostro nonnetto sprint, potrebbe essere di lanciare di sua iniziativa alcuni video messaggi ai bambini nel mese di dicembre.

Certamente, non è una novità che Babbo Natale voglia raggiungere i suoi bimbi attraverso messaggi di auguri (Leggi l’articolo Video di Babo Natale); tuttavia, queste iniziative non si fermeranno solo agli auguri e alla raccomandazione di essere buoni; e neanche si fermeranno ad esprimere un pensiero per i più bisognosi, come è sempre stata l’abitudine di Babbo Natale.

I video messaggi di quest’anno saranno volti a rallegrare bambini e famiglie.

Potranno essere sotto forma di:

  • video lettura di una favola natalizia
  • aggiornamenti sulla preparazione dei regali
  • consigli su come passare il Natale o su come preparare l’albero.

Babbo Natale potrebbe essere alternato da Mamma Natale intenta a svelare i segreti delle sue ricette per i dolci natalizi, o dagli elfi giocherelloni pronti a creare i laboratori di gioco per i bambini!

Guarda il video della diretta con Babbo Natale!

Il Babbo Natale Vero in Diretta

Alle 16:00 in diretta con il Babbo Natale Vero

Publiée par Vero Babbo Natale sur Vendredi 1 mai 2020

Conclusioni

Ancora non sappiamo cosa escogiterà il Vero Babbo Natale per te, ma sappiamo che si sta adoperando per trovare diverse formule simpatiche che raggiungeranno il tuo bambino, nonostante il covid-19.

In questo articolo abbiamo raccolto alcune idee che potrebbero essere messe in campo, su cui stiamo lavorando; se vuoi restare aggiornato sui prossimi sviluppi continua a seguirci sul nostro blog e segui la nostra pagina FB. Presto ci saranno nuove notizie per te!

Alla prossima!!

Condividi quest'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Chiudi il menu