Le origini di Babbo Natale (secondo noi)

Babbo Natale origini

In pochi sanno che Babbo Natale non viene dalla Lapponia, né, tantomeno, dalla Turchia o dal Polo Nord; in questo articolo voglio chiarire le origini “vere” di una delle icone più amate durante le feste, sei pronto a scoprire i suoi segreti?

Probabilmete stai pensando che siamo diventati matti, e che abbiamo deciso di prenderti in giro. Niente affatto.

È ovvio che nella nostra agenzia non crediamo all’esistenza di Babbo Natale… o almeno, non al personaggio mitico e fiabesco, tipico delle leggende popolari; il quale si è diffuso attraverso la letteratura americana.

Certamente, la figura di Santa Claus, per noi, è estremamente affascinante, altrimenti non avremo mai potuto prendere sul serio questo lavoro.

Forse, proprio perché rispettiamo profondamente questa figura dell’immaginario popolare, sognato dai più piccini, proprio NOI vogliamo dargli un’origine dignitosa.

Da dove viene Babbo Natale?

Chi è Babbo Natale

Santa Claus è un personaggio fittizio, nato dalle leggende popolari, mischiate a credenze religiose, che nel corso dei secoli è stato oggetto di più interpretazioni: da Santo protettore dei bambini a nonnino dalla barba bianca.

Quest’asserzione, che racchiude una verità che tutti conoscono, c’è servita come base da cui partire.

Come potevamo trasformare questo personaggio fiabesco in un uomo vero, mantenendo le stesse sembianze con cui è conosciuto nel mondo, e allo stesso tempo lasciar trasparire tutta l’umanità di una persona reale?

Le idee si sono succedute a ruota, ma alla fine abbiamo scelto la via più ovvia, anche se non è semplice:

Santa Claus doveva essere un uomo vero. Ma non doveva essere un ragazzo in costume. No, il nostro interprete di Babbo Natale doveva rispecchiare l’età immortalata nelle illustrazioni letterarie.

Doveva essere un uomo anziano, sui sessant’anni o giù di là.

Ed ecco che comincia la nostra versione della vera storia di Santa Claus!

Chi è Babbo Natale?

Tutto ha avuto inizio nel 2011 nella bella Capitale d’Italia, abbiamo selezionato là i nostri primi Babbo Natale.

Ormai sapevamo cosa volevamo e abbiamo cercato da subito di dare una faccia precisa al “nostro” Santa Claus.

Come doveva essere ?

Papà Natale ha delle caratteristiche ben precise da rispettare, sia fisicamente, sia caratterialmente.

Partiamo dal carattere. Per trovare il nostro uomo di Natale ci siamo imposti delle regole ben precise:

Babbo Natale non è un “comune” anziano, ha delle qualità molto particolari… che, purtroppo, non tutti hanno:

  • ama i bambini,
  • conosce tanta gente
  • ha operato negli ambiti sociali
  • è un animatore nato, un bravo attore
  • è un bonaccione
  • sorride sempre
  • è educato e gentile
  • un po’ vanitoso
  • ama le foto e le videocamere

Papà Natale vuole stare con gli altri, la sua vita gli ha offerto l’occasione di stare con i più deboli, e ha tanta voglia di regalare loro un sorriso.

È il nonnino che tutti vorrebbero conoscere e che si vorrebbe avere nella propria vita.

Insomma, Santa Claus non è solo un personaggio mitico, è un uomo di tutti i giorni, solo che ha una marcia in più!

Ti assicuro che, durante la nostra esperienza, ne abbiamo trovate tantissime di persone così, sono molto più di quelle che credi!

Com’è fatto Santa Claus?

Papà Natale

Passiamo all’ aspetto fisico di Babbo Natale.

Come ti ho accennato, all’origine di questa storia c’è l’idea di dare un volto umano al mito dei bambini.

E anche qui, ti dico subito che non è impossibile trovare delle figure che siano all’altezza delle aspettative.

Abbiamo detto che Papà Natale è un uomo anziano, sulla sessantina e oltre; ma ci sono delle caratteristiche fisiche che identificano immediatamente il personaggio del folclore natalizio:

  • Barba bianca
  • capelli bianchi corti
  • corporatura robusta, con una bella pancia tonda
  • viso paffuto, dall’espressione bonacciona
  • occhi vispi e gote rosee

Ma quanti nonnetti vedi in giro per la strada con queste caratteristiche?

Santa Claus non vive solo nelle fiabe, se ti guardi in giro puoi incontrarlo anche tu, con l’unica differenza, che, forse, lui non sa di essere Babbo Natale …

Ecco, diciamo che il cuore della nostra mission è proprio questo:

Aiutare i Babbi Natale a riconoscersi, e tirarli dentro questa grande avventura, che raggiunge il suo culmine durante le feste di Natale.

Com’è vestito Babbo Natale ?

Costume Santa Claus

Il costume di Babbo Natale lo conosciamo tutti, ecco perché ci siamo dati da fare per rendere tangibile lo stesso identico vestito del signor Natale; quello che ci ha fatto conoscere la pubblicità di Coca Cola.

Forse non sai che a questo mondo c’è tantissima gente che ama il Natale; fra i tanti Christmas addected siamo riusciti a trovare anche dei buoni sarti.

Grazie a questi particolarissimi “collaboratori di Babbo Natale” il nostro Santa Claus può indossare l’abito rosso originario!

Stoffa di velluto rosso, pelo bianco che caratterizza la giacca sull’abbottonatura, pantaloni rossi e stivaloni neri!

Al nostro Santa Claus non manca proprio nulla: possiede la cinta nera, i guanti bianchi, e ha anche il caratteristico cappello rosso con il pon pon bianco e il pelo attorno!

Dove vive Babbo Natale?

Baita Babbo Natale

Ti abbiamo appena rivelato le vere origini di Santa Claus, ma non ti abbiamo ancora rivelato dove puoi trovarlo.

Santa Claus vive nella sua baita, si fa vedere nei villaggi natalizi, accanto ai mercatini di Natale, ma anche nei grandi magazzini, nei negozi, e se sei fortunato lo trovi anche in giro per la strada!

Ama la vita mondana, quindi partecipa a tutti gli eventi di Natale, specie quelli grandi, dove ci sono gli show degli elfi e le coreografie delle fate luminose!

Puoi trovarlo a chiacchierare con gli invitati di una festa, lo vedi appeso al nastro, mentre pratica la danza aerea, lo trovi a ballare con gli altri babbi e gli elfi, e poi, a casa tua, mentre consegna i regali ai bambini!

Abbiamo pensato anche alla sua casa, e ci siamo occupati di ricreare il suo villaggio, lo stesso da cui provengono le sue origini.

1. La casa di Santa Claus

Ci siamo informati bene sul conto di papà Natale e abbiamo scoperto che la sua casetta è tutta di legno, abbiamo ricostruito gli ambienti proprio come nella vera storia di Santa Claus:

Nelle casetta trovi la zona camino, con il trono di Santa Claus e l’albero di Natale, il soggiorno con il tavolo di legno e i biscottini di Mamma Natale.

Trovi i sacconi a terra con i regali per i bambini, dai quali spuntano le teste degli orsacchiotti. Il sacco con le letterine, e le mensole in legno con i libri di fiabe.

E poi trovi una cosa che a casa dei babbi Natale non manca mai. Il mappamondo con la carta geografica fatata, dove è segnata la strada che la slitta dovrà percorrere la notte di Natale!

E perché no … il più delle volte puoi incontrare anche la signora Claus!

2. Il Villaggio di Natale

Ricreare il villaggio di Mr. Natale non è stata un’impresa facile, abbiamo dovuto informarci per bene. E per farlo ce ne siamo andati in giro per l’Europa.

Siamo arrivati fino a Rovaniemi, e poi, abbiamo osservato tutti i villaggi europei di successo. Amettiamolo: fra Italia e Europa, di paesi natalizi, ce ne sono di bellissimi.

Ma assomigliano a quello del mito?

Per quanto ci riguarda, abbiamo fatto il possibile per offrirti un villaggio di Natale che assomigliasse il più possibile all’originale.

Popolato dagli elfi, il nostro villaggio, ti propone una vera simulazione del Villaggio di Santa Claus, in tutto e per tutto!

Trovi la casa del re del Natale, la fabbrica di giocattoli, l’ufficio postale, le renne che sfilano per la via trascinando la slitta in legno; e in fine un bellissimo albero addobbato con il gusto della tradizione.

E poi nel paese di Santa Claus si fa festa! Allora, via agli spettacoli e alle performance più belle del Natale!

Secondo te siamo riusciti a ricostruire la fiaba?

Chiama il Nostro Babbo Natale e festeggia con lui!

Se credi che i nostri sforzi di far vivere Santa Claus siano andati a buon fine, e sei rimasto piacevolmente sorpreso dalla storia che ti abbiamo raccontato, contattaci per organizzare il tuo prossimo evento di Natale.

Ti forniremo uno dei nostri migliori sosia di papà Natale, e se ce lo chiederai ci occuperemo di progettare, organizzare e gestire interamente il tuo evento.

Offriamo supporto completo, con i migliori professionisti!

Sei incuriosito dai nostri performer? Continua a seguire il nostro blog, presto ti aggiorneremo con altre curiosità sul Natale e gli eventi festivi.

Alla prossima!

Condividi quest'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Chiudi il menu