5 consigli utili per una consegna regali da Babbo Natale indimenticabile

Babbo Natale per Eventi

A prescindere che tu l’abbia già fatta lo scorso anno, oggi vogliamo provare a darti alcuni consigli utili che se applicati faranno subito la differenza e faranno si che la tua consegna regali da Babbo Natale abbia un effetto straordinario.

Si perché come detto più volte il lavoro viene svolto si dal Sosia di Babbo Natale, ma c’è bisogno che i genitori del bambino preparino il terreno al meglio.

Babbo Natale a domicilio cosa fare e cosa non fare

Ci tengo a precisare che quelli che seguiranno saranno dei consigli volti a migliorare la performance del Babbo Natale Vero e massimizzare la resa dell’intervento.

Sono ormai più di otto anni che gestiamo questo servizio e questo ci ha permesso di sbagliare diverse volte.

Ma è proprio da questi sbagli che abbiamo imparato e messo successivamente appunto dei nuovi metodi di consegna regali che ci hanno permesso di ottenere il massimo risultato con i bambini e gli adulti presenti.

Partiamo dal primo consiglio.

1) Crea la giusta atmosfera prima dell’arrivo del Babbo Natale a domicilio

La sera del 24 dicembre nella maggior parte delle case Italiane ci si riunisce in famiglia per festeggiare l’arrivo del Natale.

Il momento più importante è sicuramente l’arrivo di Babbo Natale anche se non tutte le famiglie scelgono di renderlo visibile.

Diciamo che le strategie cambiano da famiglia a famiglia.

Ma se sei tra quelli che la sera del 24 dicembre ha deciso che la consegna dei regali la fa Babbo Natale, saprai che quello sarà il momento più importante ed emozionante della serata.

Il tuo lavoro ( e quello dei tuoi complici) inizia almeno un mese prima quando ti sarai affidato ad un’Agenzia di Babbo Natale per prenotarne uno e richiedere il servizio di consegna regali a domicilio.

Da li in poi potrai comunicare a tuoi figlio che la sera di Natale oltre ai regali che ha richiesto, ci sarà una grandissima sorpresa.

Perché a consegnare i regali sarà proprio Babbo Natale in persona.

Crea la giusta aspettativa e la giusta attesa, fa crescere l’emozione nei tuoi figli parlandogli della figura di Babbo Natale originale. Spiegagli che la sera del 24 dicembre arriverà a bordo della sua slitta, trainata dalle sue fantastiche Renne.

Fagli vedere dei video, delle foto e digli che avrà il piacere di conoscerlo in persona da li a poco.

La sera del 24 dicembre fa in modo che il suo arrivo in casa si accolto da tutti con grande emozione e con grande attenzione, in quel momento non ci devono essere altre distrazioni.

Babbo Natale è la star del momento e tutti i familiari devono essere li per assistere al suo arrivo.

Puoi mettere della musica Natalizia di sottofondo per rendere ancora più magico l’arrivo di Babbo Natale.

Sarà ancora più magico il suo arrivo in casa.

2) Prepara tutti i pacchi regalo prima e nel modo giusto

Devo dire che la quantità di regali che vediamo ogni anno nelle case delle famiglie italiane è davvero elevata. Se i bambini poi iniziano ad essere più di 4 a famiglia, la quantità di regali si aggira ( alle volte ) intorno ai 40 regali, tra piccoli e molto grandi.

Questo fa si che il Babbo Natale quando arriva in casa dovrebbe portare con se una squadra di Elfi per riuscire a portare tutto dentro.

Visto che Babbo Natale la sera di Natale alla consegna regali si presenterà da solo e non con gli Elfi ti consiglio di:

  • preparare i pacchi regalo in uno o più sacchi sistemati bene all’interno di essi, in modo da poterli trasportare anche se per piccole distanze;
  • lascia i sacchi in un luogo ben raggiungibile dal Babbo Natale ( pianerottolo di casa, garage, box, auto parcheggiata sotto casa, ecc.) e dove non verrà visto da nessun bambino della casa;
  • Se vuoi che il Babbo Natale Vero faccia la consegna a tutti i bambini, ricordati di attaccare le etichette con i nomi sopra ai pacchi regalo;
  • quando avrà consegnato tutti i pacchi regalo, aiutalo a defilarsi nel modo più naturale e scenico possibile;

Ecco queste piccole accortezze ti aiuteranno sicuramente a migliorare la consegna regali di Babbo Natale.

Purtroppo questa è una delle attività che se svolta male rischia di influire sulla buona riuscita della performance.

3) Comunica e informa nel modo giusto l’Agenzia di Babbo Natale

Se ti affida ad un’Agenzia che gestisce Sosia di Babbo Natale ti consiglio di comunicare bene con loro.

Invia tempo prima tutti i nomi dei bambini presenti in casa al momento della consegna regali. Comunica le loro età, le loro passioni, hobby e se vuoi fare qualche raccomandazione particolare ad uno di loro scrivilo in una mail.

Se vuoi che Babbo Natale racconti una favola o la sua storia ai bambini, chiedilo per tempo in modo che l’Attore si possa organizzare.

Non dimenticare ( cosa molto importante) che il Babbo Natale quella sera farà diverse consegne e quindi sono tante le informazioni da ricordare e quindi meglio saperle tutte prima.

Comunica il numero esatto di bambini presenti alla consegna regali.

Purtroppo spesso ai nostri Babbi Natale accade che alcuni genitori ci inviano in fase di prenotazioni le informazioni per 2 bambini. Quando invece arrivano sul posto per fare la consegna regali si ritrovano con 8 bambini.

Capite che 8 bambini con i loro rispettivi regali fa una grande differenza e questo rischia di far sballare tutta la tabella di marcia.

Per questo è sicuramente più giusto e più corretto informare l‘Agenzia di Babbo Natale per tempo in modo che tutti siano più preparati.

Comunica la giusta posizione per la consegna regali

Purtroppo pur avendo delle Renne molto intelligenti, le quali solo con il comando vocale riescono a trovare l’indirizzo giusto e portatrici, purtroppo a volte non trovano propio il punto preciso.

Questo significa che ti conviene essere il più preciso possibile in fase di prenotazione della consegna regali.

Specifica si l’indirizzo, ma fornisci tutti i dettagli precisi sopratutto se non è facile raggiungere l’abitazione.

Nel nostro caso abbiamo fatto consegne in tutta Italia e come detto più volte anche in Svizzera e non sempre i nostri Babbo Natale al primo colpo hanno trovato l’abitazione.

Ci capita spesso di fare consegne regali in mega ville che si trovano fuori città, spesso isolate e senza punti di riferimento. Per quanto i navigatori di ultima generazione non sbagliano un colpo, in quei casi a volte è necessario che un familiare vada in contro al Babbo Natale.

Quindi riassumendo:

  • Invia i nomi e tutte le informazioni riguardanti i bambini
  • comunica il numero esatto di bambini presenti in casa
  • fornisci l’indirizzo di casa nella maniera più dettagliata e specifica
  • fornisci almeno 2 numeri di telefono, meglio un cellulare e un fisso
  • verifica se in casa c’è qualcuno disposto ad andare in contro a Babbo Natale

4) Anche se a volte non è puntuale arriva sempre Babbo Natale a casa tua

Goditi il momento, non stare li in ansia a contare i secondi prima dell’arrivo di Babbo Natale. Solitamente ci si organizza in questo modo, si da al cliente un orario indicativo e prima di arrivare il Babbo Natale chiama e avvisa del suo arrivo in casa.

Questo per un semplicissimo motivo: sono in macchina in giro per grandi città nelle quali l’imprevisto è dietro l’angolo anche la notte della vigilia di Natale.

Per quanto possono essere bravissimi e precisi a volte può succedere un imprevisto che rallenta le consegne regali.

Tu mi dirai ” Ma cosa vuoi che accada la notte di Natale che in giro non c’è nessuno?”. 

Una volta!!!!!

I primi anni che facevamo le consegne regali a casa dei bambini è verissimo. Ricordo che Roma era completamente deserta e si poteva andare in libertà da una parte all’altra in pochissimi minuti.
Negli anni (non so bene il motivo)  le città non si spopolano più come prima e sopratutto dalle 22:30 in poi il traffico in giro è quasi come una serata normale se non di più.

Questo rallenta molto gli spostamenti e aumenta le probabilità di imprevisto, come un incidente lungo la strada.

Ti confesso che lo scorso anno un nostro Babbo Natale Vero a Napoli che avrebbe dovuto fare la consegna regali ad un gruppo di calciatori del Napoli è rimasto completamente bloccato in tangenziale a causa di un incidente gravissimo che ha paralizzato la città.

In 8 anni in cui facciamo questo servizio sono sincero è la prima volta che accade, ma purtroppo è successo anche questo.

L’indomani mattina abbiamo recuperato. Infatti siamo andati a casa del cliente rendendo felici le bimbe che non avevano avuto il piacere di incontrare Babbo Natale.

E’ stata come sempre una grandissima emozione per tutti.

Sembrerà strano ma anche Babbo Natale subisce il fascino delle divisa.

Purtroppo è successo anche questo: posto di blocco e controllo documenti al Babbo Natale Vero. Nulla di grave, ma questo rallenta la tabella di marcia e fa si che qualche cliente debba aspettare qualche minuto in più per la sua consegna regali.

Ma la cosa che in assoluto fa sballare tutti i piani e fa perdere tantissimo tempo ai nostri Babbo Natale, sono i clienti che non comunicano il numero preciso di bambini, casomai fornendo solo uno o due nomi.

Poi arrivi a casa e trovi una piccola squadra di calcio con il rispettivo negozio di giocattoli a seguito. Puoi solo immaginare quanti regali ricevono i bambini di oggi e quanto tempo ci vuole a consegnarli tutti.

Purtroppo lo scorso anno, alcuni dei nostri Sosia di Babbo Natale durante la consegna regali è stato trattenuto molto più tempo del dovuto proprio a causa di una cattiva organizzazione di alcune famiglie.

Di conseguenza le famiglie che avevano prenotato la consegna regali dopo le 22:00 si sono ritrovate a ricevere il Babbo Natale in casa con grande ritardo.

Infatti quest’anno noi abbiamo applicato una nuova metodologia di consegne regali applicando la scelta della fascia oraria.

Inoltre ricorda che il Babbo Natale ha tutti i tuoi riferimenti telefonici e sarà lui ad avvisarti qualora dovesse avere un ritardo o un problema. Inutile stare li a chiamare a tutti i numeri di telefono dell’Agenzia di Babbo Natale.

5) Emozionati e lasciatevi andare: Babbo Natale esiste

Babbo Natale esiste e sta per arrivare a casa tua.

Godetevi al meglio questo momento emozionate si per i bambini, ma vi assicuro per esperienza personale, lo è altrettanto per i genitori.

Vedere il proprio figlio con gli occhi pieni di stupore, meravigliarsi dell’arrivo di Babbo Natale in casa sua è qualcosa che ti fa scoppiare il cuore.

Non c’è gioia più grande per un genitore che vedere l’emozione negli occhi dei propri figli. E ti assicuro che far arrivare Babbo Natale a casa sarà un regalo indimenticabile per tutti.

Lasciati andare e goditi il momento a pieno, immaginando che quello che sta per arrivare a casa tua sia Babbo Natale Vero, renderà tutto ancora più unico e più magico.

Il Natale è fatto per stare in famiglia e per godersi grandi momenti di condivisione e di gioia.

Aggiungere un momento come quello della consegna regali con Babbo Natale non farà altro che rendere indimenticabili quegli attimi per tutta la vita.

Goditi i giorni che verranno. L’esperienza ti assicuro che lasciare un ventata di magia per almeno una settimana. I volti dei bambini porteranno con se per giorni un’espressione di stupore che non svanirà facilmente.

E’ bello credere ancora ai sogni, ci fa stare bene e fa crescere meglio i nostri figli.

Piccoli consigli per ricevere grandi emozioni.

Logicamente il resto lo deve fare il Babbo Natale Vero, che deve essere prima di tutto professionale, conoscere il mondo dei bambini, affidabile, credibile e magico.

Ma se applicate questi piccoli consigli vi assicuro che il tutto sarà ancora più bello.

E’ dal 2010 che gestiamo Sosia di Babbo Natale in giro per l’Italia e negli anni ne abbiamo viste di tutti i colori.

Dallo scorso anno ho avuto anche io il piacere di provare la grande emozione di far arrivare un Babbo Natale Vero a casa a fare la consegna regalia a mio figlio.

E’ stata una delle emozione più belle della mia vita. Il video lo testimonia, forse ero più emozionato io che lui.

Ti auguro di vivere momenti emozionanti come questo e anche di più.

Babbo Natale è un grande sogno per i bambini, cerchiamo di mantenerlo vivo il più possibile e sempre con grande rispetto e onestà.

Ti auguro grandi emozione e un caloroso e Felice Natale!!!

Condividi quest'articolo

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on tumblr
Tumblr
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

2 commenti su “5 consigli utili per una consegna regali da Babbo Natale indimenticabile

Lascia un commento